Test

mSemiconProve funzionali e collaudo

Tutti i prodotti sviluppati vengono sottoposti ad una rigorosa e esaustiva serie di prove onde garantire la loro compatibilità con le esigenze della specifica base. Questo avviene durante la progettazione nonchè durante la fase di produzione, nel collaudo.

Compatibilità elettromagnetica (EMC) – EN61000

Durante la fase di progettazione la mSemicon controlla sia la suscettibilità ai disturbi elettromagnetici sia ai livelli dei disturbi emessi. Questo avviene appena vengono disponibili i primi prototipi. Le prove di suscettibilità condotte comprendono, per esempio, ESD, EFT, ed impulsi, e per le emissioni, i radio-disturbi e le armoniche di rete.

Sicurezza

Spesso l’elettronica fa parte critica di un sistema più estesa, a volte controllando parametri molto importanti, o addirittura dispositivi interi. Questi sistemi devono essere sicuri, anche in caso di guasto, come specificato in normative come la EN60335. Durante la fase della progettazione, la mSemicon conduce un analisi profondo allo scopo di identificare e di eliminare queste possibilità.

I prodotti in sviluppo vengono progettati anche in base alle esigenze di altri standard industriali, se applicabili.

Assemblaggio

DFM (Design for Manufacturing – la progettazione mirata alla facilitazione della produzione) è un elemento critico nello sviluppo di un nuovo prodotto. Fin dall’inizio del progetto vengono confrontate le realtà del processo di produzione con le esigenze della fabbrica allo scopo di ottimizzare il processo.